So.Se.Te.
 Ti trovi in: Home Page » Imu » Articolo

IMU - Imposta Municipale Propria

IMU - Imposta Municipale PropriaCome Presso il CAAF CGIL LA SPEZIA troverete un servizio di assistenza e consulenza per il pagamento dell’IMU, nei nostri uffici troverete un’assistenza qualificata di personale che ormai da anni opera nel settore, sistemi informatici adeguati alle nuove normative ed alla legge sulla privacy.

Il nostro servizio comprende la compilazione e la stampa dei relativi modelli.


Scadenze L’IMU deve essere versata in due rate:

✓ entro il 16 giugno dovrà essere versato l’acconto, versando il 50% dell’imposta dovuta, calcolata sulla base delle aliquote e delle detrazioni che il Comune ha deliberato;

✓ entro il 16 dicembre dovrà essere versato il saldo, versando l’imposta calcolata sulla base delle aliquote e delle detrazioni deliberate da ogni singolo Comune.

Documenti Per il pagamento dell’IMU:

✓ visure catasti di tutte le proprietà immobiliari possedute sul territorio nazionale. Per la dichiarazione IMU:
✓ visure catastali o rogito in caso di acquisto, vendita o cambio d’uso di proprietà immobiliare.


Chi deve L’imposta Municipale Unica (IMU) deve essere pagata da:

✓ il proprietario
✓ l’usufruttuario;
✓ chi da il comodato d’uso;
✓ il coniuge superstite;
✓ il socio di cooperativa edilizia;
✓ l’assegnatario di alloggi IACP.


Chi non deve L’imposta Municipale Unica (IMU) non deve essere pagata da:

✓ il nudo proprietario;
✓ chi beneficia del comodato d’uso;
✓ chi dà in leasing.

Condividi questo articolo: Share

Cerca nel sito
Webmail